electroestimulación en glúteos electroestimulación Elettrostimolazione

L'elettrostimolazione funziona per rassodare i glutei?

i-motion_blog_Funciona_la_electroestimulacion_para_los_gluteos

 

L'elettrostimolazione muscolare consiste in una tecnica che rafforza e recupera le fibre. Questa tecnica risiede in un impulso elettrico che produce la contrazione dei muscoli. Questa contrazione è simile a quella prodotta dagli impulsi elettrici che il cervello emette attraverso il sistema nervoso centrale.

Con l'elettrostimolazione è possibile eseguire il trattamento delle lesioni e migliorare l'aspetto fisico del corpo umano. Riduce la cellulite, definisce gli addominali e fa perdere peso. Ha anche l'effetto di aumentare l'elasticità del viso eliminando l'aspetto invecchiato e le rughe creando collagene e tessuto connettivo.

L'elettrostimolazione può essere eseguita anche con un gilet e pantaloni con elettrodi. Questa tuta con elettrodi consente la massima libertà di movimento per fare altri esercizi quando ce l'hai. Con essa si ottengono le contrazioni dei muscoli e, quindi, si lavorano i muscoli dei glutei, le braccia e le gambe e qualsiasi altra area che si desideri.

 

A cosa serve e come viene utilizzata l'elettrostimolazione

L'elettrostimolazione è il risultato del progresso della ricerca nello sport e nella medicina. Esistono dispositivi e macchine che consentono di applicare questa tecnica in luoghi dedicati al benessere dei clienti. Il trattamento di elettrostimolazione può essere facilmente adattato a ciascun paziente. Cioè, può essere totalmente personalizzato.

L'elettrostimolazione ha un uso abbastanza esteso, tra cui quello estetico, ma è anche usato per la riabilitazione in fisioterapia, per evitare l'atrofia dovuta alla mancanza di esercizio. Anche per fare un allenamento intenso evitando infortuni.

Per quanto riguarda l'uso estetico, è usato per diluire le zone del corpo o di tutto il corpo.

 

Benefici e obiettivi dell'elettrostimolazione

Tra i suoi numerosi benefici c’è il miglioramento del sistema circolatorio che fornisce il muscolo. Un altro vantaggio è che produce l'aumento di collagene naturale. Inoltre, riduce gli accumuli di grasso promuovendo la sua dissoluzione e migliora l'apporto di nutrienti alle estremità.

L'obiettivo dell'elettrostimolazione è quello di tonificare e rafforzare le fibre che costituiscono i diversi gruppi muscolari. L'elettrostimolazione può essere eseguita a livello globale, con tute di elettrostimolazione costituite da un giubbotto e pantaloni con elettrodi, come accennato. E può anche essere fatto isolatamente, focalizzato su una zona del corpo.

 

Elettrostimolazione nei glutei

L'elettrostimolazione aiuta a condizionare fisicamente, aumentare la forza e tonificare i muscoli. Anche se è anche vero che è sempre meglio farlo combinato con esercizi volontari.

Per tonificare i glutei è necessario scegliere il programma giusto e non sempre scegliere lo stesso programma. La ragione di ciò è che il corpo si abitua al programma che hai scelto e dopo un po' non è più efficace. Devi anche cambiare la tua postura e tipi di esercizi per garantire i risultati.

 

Cosa si ottiene?

È possibile tonificare l'area, aumentare il volume nei glutei e ridurre sia la flaccidità che la cellulite. Per quanto riguarda la cellulite, la ruvidità dei noduli grassi è ridotta, sebbene l'elettrostimolazione in questo aspetto sia principalmente un aiuto o complemento.

È vero che è necessario accompagnare le prestazioni dell'elettrostimolazione con una dieta sana e un esercizio aerobico.

È importante seguire una dieta corretta perché in questo modo otterremo i muscoli ben nutriti. Questa dieta può consistere nel prendere proteine di qualità, frutta, verdura, fibre, vitamine, minerali...

Il trattamento

L'efficacia del trattamento si ottiene seguendo una routine giornaliera di esercizi aerobici. In questo modo ti libererai del grasso, perché è anche importante eliminare il grasso che circonda i glutei in modo che gli impulsi elettrici emessi dagli elettrodi raggiungano bene i muscoli e possano essere più efficaci.

Ma non solo è conveniente usare gli elettrodi sui glutei quando vuoi lavorare questi muscoli. Cioè, è anche conveniente che vengano usati anche nei quadricipiti. Lavorando con i quadricipiti si otterrà il corrispondente sviluppo di essi. Ciò consentirà di ottenere risultati migliori insieme in meno tempo.

 

L'allenamento dei glutei

L'azione dei glutei consiste nell'estensione e nella rotazione esterna della gamba e, inoltre, è uno stabilizzatore del ginocchio in estensione.

Il gluteo è un muscolo voluminoso e il più potente del corpo umano, è il connettore delle strutture del corpo. Oltre alla sua importante funzione e alla sua capacità nello sviluppo della forza di essere il muscolo più potente del corpo umano, come è stato detto, anche la sua cura e il suo esercizio hanno una componente estetica.

Ma passiamo alla sua capacità di sviluppo della forza. Il gluteo è essenziale negli sport in cui è importante l'estensione della gamba, come nel karate o nel basket o nella corsa. Pertanto, è importante che in questi sport ti alleni con vigore.

Inoltre, i glutei, insieme ai gemelli e ai quadricipiti, costituiscono i muscoli che danno forza alla gamba e consentono la posizione bipede e il modo di muoversi.

 

L'elettrostimolazione attiva il metabolismo?

Con l'attivazione del metabolismo è possibile bruciare i grassi che forniscono energia. Se fai uno sforzo prolungato di media intensità, le cellule adipose o gli adipociti vengono scomposti generando ATP. Questo ATP viene rilasciato nel sangue e ti dà l'energia necessaria per contrarre i muscoli, per esempio.

Con l'allenamento con elettrostimolazione si ottiene una maggiore vascolarizzazione del sangue nell'area in cui si desidera eliminare il grasso. Con questo maggiore apporto di sangue, c'è un maggiore trasporto di ATP. Ma è ancora in fase di studio se questo maggiore trasporto di ATP è correlato a una maggiore produzione di ATP nei mitocondri delle cellule.

 

Nueva llamada a la acción