Elettrostimolazione Dimagrimento

L'elettrostimolazione serve per dimagrire?

elettrostimolazione-per-dimagrire-serve

 

Il muscolo brucia calorie durante l'attività fisica: più intensa è l'attività e maggiore è il dispendio calorico. Il gilet di elettrostimolazione ti fa spendere energia grazie all'attivazione delle fibre muscolari. Quando si contraggono, fanno un lavoro pari a quello effettuato durante l'esercizio fisico attivo.

 

Allenamento con elettrostimolazione: clicca qui e scarica gratuitamente la  guida e i tutorial video per professionisti e non!

 

L'elettrostimolazione, quindi, supporta la perdita di peso, ma è una terapia complementare a uno stile di vita sano e una dieta. Risulta anche necessario fare esercizio cardiovascolare - corsa, ciclismo, nuoto, ellittica... -  per ottenere risultati soddisfacenti.

Con l'allenamento con elettrostimolazione, avrai i muscoli più tonici e forti. Questo porta a più calorie (normali e basali) bruciate, più massa muscolare.

Vantaggi dell'elettrostimolazione per ridurre il grasso

Tra i benefici che si ottengono quando si perde peso con l'elettrostimolazione, sono:

  • Tonificazione muscolare
  • Miglioramento della consistenza di braccia, cosce e polpacci
  • Rassodamento dei glutei
  • Rafforzamento del busto
  • Definizione delle gambe
  • Tonificazione della pelle e perdita di chili in breve tempo

In sostanza, l'elettrostimolazione funziona per perdere peso, ma non da sola. È possibile ridurre il grasso corporeo con un buon esercizio e una pianificazione alimentare. In sostanza, è un trattamento complementare rispetto a ciò che normalmente si deve fare per perdere peso.

Ma perdere peso con l'elettrostimolazione ha altri vantaggi:

  • Aumenta la massa muscolare
  • Va ad allenare aree che normalmente non vengono lavorate in palestra
  • Si ottiene un maggiore dispendio calorico
  • I grassi immagazzinati vengono bruciati e si tonificano i muscoli.
  • C’è un aumento nel consumo di proteine, grassi e sostanze nutritive
  • Aumenta l'effetto dell'esercizio e della dieta 
  • Migliora lo stato dell'organismo
  • Aiuta a rigenerare e ossigenare i tessuti
  • Aiuta ad eliminare la cellulite

È necessario aumentare la massa muscolare?

No, non è necessario, è sufficiente migliorare il tono muscolare per avere muscoli più efficienti e consumare più calorie. Allenarsi con l'elettrostimolazione - insieme ad una dieta sana e qualche esercizio (come camminare almeno un’ora al giorno) - ci farà perdere peso. Avremo un deficit di calorie e il corpo prenderà i depositi di grasso immagazzinato per ottenere le calorie necessarie per concludere la giornata. Esistono programmi di elettrostimolazione che stressano gli adipociti del grasso rendendolo più liquido e più facile da bruciare.

Inoltre, un muscolo forte brucia più calorie ed è più efficace: l'esercizio sarà eseguito con maggiore intensità, il che aumenterà il dispendio calorico. Correrai più velocemente, solleverai più peso, aumenterai la rotazione o la sessione di spinning sarà più intensa.

L'elettrostimolazione è, dunque, un metodo efficace e comprovato che dà risultati sin dal primo giorno

Studi sull'elettrostimolazione come tecnica per perdere peso

Secondo uno studio del 2004, condotto dall'Università di Educazione Fisica di Oporto su 22 persone di entrambi i sessi, l'elettrostimolazione è efficace per la perdita di grasso.

Di queste 22 persone, 8 hanno fatto una bicicletta stazionaria per 45 minuti, tre volte alla settimana, per sei settimane, con un'intensità tra il 70 percento e l'80 percento.

Altre 14 persone di entrambi i sessi hanno fatto anche la bicicletta statica, gli stessi giorni della settimana e durante lo stesso periodo di sei settimane. Ma questi includevano anche l'elettrostimolazione nella zona addominale.

Di queste 22 persone in totale, coloro che hanno fatto la bicicletta statica e l'elettrostimolazione hanno ottenuto una riduzione significativa del grasso addominale rispetto a quelli che non avevano l'elettrostimolazione.

Secondo un altro studio del 2005, i volontari con la tecnica dell'elettrostimolazione, per 5 giorni alla settimana per 8 settimane, sono riusciti a ridurre il grasso addominale e rafforzare i muscoli, oltre ad aumentare la resistenza degli stessi muscoli, a confronto con altri volontari che non si sono allenati con l'elettrostimolazione.

Volontà e impegno, le chiavi per raggiungere il tuo obiettivo

Quel che è certo è che per perdere peso e raggiungere gli obiettivi è necessario un certo impegno e una certa volontà. Tutto dipende dalla mente: quando vedi i risultati, gli sforzi che stai facendo smettono di sembrare un sacrificio.

Come abbiamo detto, per perdere peso è necessario fare esercizi cardiovascolari combinati con l'elettrostimolazione. Ma è anche necessario un cambiamento nelle abitudini alimentari a lungo termine.

Le sessioni raccomandabili sono 1 o 2 al massimo una settimana, con un riposo necessario per il recupero muscolare.

Ogni allenamento dura 25 minuti, di cui 20 sono quelli che durano l'allenamento e 5 dura il rilassamento o il trattamento anticellulite.

D'altra parte, ogni lezione deve essere diretta e supervisionata da professionisti della kinesiologia sportiva, che possano fare una prescrizione degli esercizi individualmente e avere una padronanza della tecnica di elettrostimolazione.

È un allenamento non adatto alle donne in gravidanza o alle persone che hanno un pacemaker. Sebbene in Germania, si stia studiando l'applicazione dell'elettrostimolazione come terapia per migliorare la condizione fisica dei pazienti con problemi cardiaci.

Nueva llamada a la acción